Harley-Davidson Museum

Esposizioni

Guarda le leggende prendere vita

Scopri l’Harley-Davidson Museum

Esposizioni speciali

Queste mostre temporanee regalano sguardi unici su una grande varietà di temi legati ad Harley-Davidson e alla cultura motociclistica.

immagine d’archivio di piloti che spingono una moto fuori da un fossato
Aperta il 21 novembre 2020
Off-Road Harley-Davidson
Decenni prima che l’America asfaltasse le sue strade, i primi motociclisti dovevano essere pronti a qualsiasi tipo di terreno: sabbia, argilla o terra; a vagare per quelle stradine di fortuna c’erano motociclette Harley-Davidson. Oggi la chiamano fuoristrada o adventure touring; all’epoca era chiamata semplicemente guida. Dal 1903, le motociclette Harley-Davidson hanno dimostrato la loro robustezza affrontando colline boscose, letti di ciottoli dei torrenti e pendici delle montagne. “Off-road Harley-Davidson” racconta la storia delle motociclette progettate per le strade sconnesse, le persone che le hanno guidate e le avventure che hanno condiviso.
Dominare la strada con stile
8 novembre 2020 – 21 febbraio 2021
Creazioni ad alte prestazioni di Born-Free
Il Born-Free Motorcycle Show riunisce costruttori intrepidi da più di un decennio. L’H-D Museum è lieto di presentare i progetti appassionati di quattro fuoriclasse della meccanica Born-Free, la cui tela da personalizzare è una moto Harley-Davidson® di serie.
Costruendo un’icona di Milwaukee: lo stabilimento di H-D a Juneau Avenue
Aperta il 6 settembre 2019
Costruendo un’icona di Milwaukee: lo stabilimento di Harley-Davidson a Juneau Avenue

Tra il 1910 e il 1920, la Harley-Davidson Motor Company si trasformò da una giovane azienda di Milwaukee a un pezzo di storia dal successo planetario. Quando si calmarono le acque di quella decade di formazione, Harley-Davidson dominava a testa alta il mondo motociclistico come produttore più grande al mondo.

 

Un archivio segreto di disegni, recentemente scoperto, include i progetti per la struttura originaria di Juneau Avenue. I disegni a matita, insieme alle foto d’archivio, dimostrano il ritmo travolgente della crescita iniziale dell’azienda. Mentre dava vita a un business internazionale (passando da poco più di 1000 motociclette prodotte nel 1909 a 27.000 esemplari nel 1920), lo stabilimento aziendale di Milwaukee ha sperimentato un’espansione pressoché costante.  L’edilizia in un periodo relativamente breve ha saputo creare gli edifici che oggi, un secolo dopo, sono ancora l’orgogliosa dimora di Harley-Davidson.

 motocicletta Harley-Davidson Night Train
Aperta il 24 ottobre 2012
La moto sopravvissuta allo tsunami
Una motocicletta Harley-Davidson® è stata recuperata nel mese di maggio 2012 su una spiaggia isolata della Columbia Britannica. La moto ha viaggiato per quasi 6.500 km attraverso l’Oceano Pacifico dopo che il container di rimessaggio che la conteneva era stato spazzato via dal devastante tsunami che ha colpito il Giappone l’11 marzo 2011. Come desiderava il suo proprietario, Ikuo Yokoyama, i resti di questa Harley-Davidson® Night Train® del 2004 sono esposti all’Harley-Davidson Museum come monumento commemorativo della tragedia che ha spezzato più di 15.000 vite.

Esposizioni permanenti

Esplora due piani gremiti di decine di moto e manufatti splendidamente conservati, alla scoperta dei dettagli della storia e dell’eredità di Harley-Davidson. 

Club & Gare

Esposizione permanente

Primo piano

Dalle gare board track alle cronoscalate, dai club di motociclisti agli eventi di endurance, questa galleria porge omaggio ai movimenti popolari dell’inizio del XX secolo, imperniati sul cameratismo, la ricerca del brivido e lo spirito competitivo che hanno ispirato la cultura motociclistica dell’epoca.
Esposizione dedicata a club e gare all’H-D Museum

Cultura custom

Esposizione permanente

Piano terra

Non tralasciare nulla in questa galleria dedicata all’espressione personale e alla creatività, dalla moto di Elvis alla Harley ricoperta di strass, fino all’incredibilmente massiccia King Kong.
Esposizione dedicata alla cultura custom all’H-D Museum

Sala motori

Esposizione permanente

Primo piano

Quando entri in questa galleria, l’esposizione della Moto Esplosa è assolutamente imperdibile. Separata in una moltitudine di pezzi, questa Knucklehead degli anni ’40 è un disegno meccanico portato in vita. Sulla parete nord trovi la nostra versione di un "albero genealogico." I motori esposti illustrano l’evoluzione del motore Harley-Davidson dalle sue origini alla sua incarnazione più recente. Sparse per il resto della galleria, troverai mostre interattive dedicate alla meccanica del motore.
Sala motori dell’H-D Museum

Galleria esperienziale

Esposizione permanente

Piano terra

Le moto in questa galleria sono qui per essere provate, toccate e ammirate. Scegli la tua preferita e sali in sella!
2 donne sedute su moto Harley-Davidson

Il viaggio di Harley-Davidson

Esposizione permanente

Piano terra e primo piano

La nostra storia comincia con la moto che spesso nominiamo come "Serial Number One", Numero di Serie Uno. Risalendo fino ai primi anni dell’azienda, questa è la moto Harley-Davidson® più antica esistente. Percorrendo verso nord le cinque gallerie del primo piano, continuano a svelarsi ai tuoi occhi le storie delle persone, dei prodotti, della cultura e del passato che hanno reso Harley-Davidson Motor Company quella che è oggi. Proseguendo la visita al pianterreno, scoprirai alcuni degli eventi di maggior successo e delle sfide più impegnative che Harley-Davidson ha vissuto negli ultimi decenni, dal lancio del modello Sportster® nel 1957 alla fusione con AMF nel 1969. Non devi perderti il video su tre schermi che racconta la storia coraggiosa di tutti i protagonisti della riacquisizione da AMF, per riprendere il controllo del destino di Harley-Davidson.
Esposizione di giocattoli vintage Harley-Davidson

Imagination Station

Temporaneamente chiuso

Piano terra

I bambini possono indossare l’abbigliamento Harley su misura per loro e dare gas al motore di una Knucklehead. Goditi giochi, libri, puzzle e molto altro in questo spazio pensato appositamente per i nostri piccoli visitatori.
Bambini seduti nell’Imagination Station di Harley-Davidson

Le gallerie delle moto

Esposizione permanente

Piano terra e primo piano

Quando inizi la visita dell’Harley-Davidson Museum ti ritroverai al primo piano del museo a osservare una fila di moto larga un metro e lunga 55. Queste moto raccontano la storia dei primi cinquant’anni dell’azienda. Ciascuna moto nella galleria è stata selezionata appositamente per il suo retaggio degno di nota e per essere l’espressione unica di tutte le caratteristiche distintive di Harley-Davidson: bellezza, prestazioni, funzionalità e stile. Completa il tuo viaggio nella galleria al piano terra, attraverso la collezione di modelli classici Harley-Davidson dalla fine degli anni ’40 a oggi.
Esposizione motociclette H-D d’epoca

Il Tank Wall

Esposizione permanente

Primo piano

Questo muro sfoggia alcuni dei serbatoi Harley-Davidson più iconici mai progettati e personalizzati dal 1903. Ogni singolo serbatoio è un pezzo di storia di Harley, un vero e proprio capolavoro e un esempio delle profonde radici di libertà creativa che le motociclette Harley-Davidson ispirano. Passeggia per la galleria e goditi i serbatoi più belli del nostro passato, i nostri design più recenti e le creazioni su commissione di noti artisti, uniche nel loro genere.
Esposizione dei serbatoi Harley-Davidson lungo una parete

Costruire una moto

Esposizione permanente

Piano terra

La postazione interattiva “Build-a-Bike” dell’Harley-Davidson Museum permette ai visitatori di personalizzare modelli Harley-Davidson storici. Scambiando parti di altre moto Harley-Davidson che hanno fatto la storia, i visitatori possono progettare in piena autonomia le moto dei loro sogni. Quando la moto è completata le viene attribuito un numero unico, aggiunto al database della collezione permanente e presentato sopra in modo che tutti possano vederlo con l’animazione Virtual Road.
Ragazza che guarda una moto Harley-Davidson
Prenota un tour
Porta la tua esperienza a un livello superiore con visite dietro le quinte, pillole di storia e attività in cui tocchi con mano la nostra eredità. Qui trovi tutto questo.