Power Ride 1

Power Ride - Cilento Days

Fondato lo scorso gennaio, Pwr Up Salerno HOG Chapter ingrana la sesta e viaggia già a pieno regime. Il loro evento d’esordio raccoglie consensi a tutto spiano

Dopo aver annunciato la nascita del Pwr Up HOG Chapter, il director Raffaele Squitieri ha messo subito in chiaro che il primo appuntamento indetto dal giovane direttivo sarebbe andato in onda a fine maggio.


Visto il lasso di tempo relativamente breve per un Chapter di recente costituzione, pareva quasi un azzardo. Dopo aver conosciuto meglio i membri del direttivo ed Erminio Tortora, dealer di H-D Power Up Salerno, la sensazione di rischio si è tramutata presto in assoluta certezza.

Ciò che aveva le sembianze di un sogno venerdì 31 maggio si è avverato accogliendo i Chapter provenienti da più lontano presso la nuovissima concessionaria di Salerno. Oltre a offrire assistenza ha rifocillato i partecipanti con ottima birra e cibo gustoso in un attrezzato angolo ristoro. La serata è proseguita presso un noto locale della zona, dove 136 harleysti hanno fatto festa fino a tarda notte sulle note di una coinvolgente cover band di Luciano Ligabue.

Tenendo d’occhio il meteo, sabato mattina i partecipanti di quindici Chapter, provenienti da tutta Italia, si sono ritrovati nuovamente presso la concessionaria di Salerno per far colazione e ricevere i Rally Pack. Da qui è partito il corteo, composto da oltre duecento Harley-Davidson, alla volta di Scario. Il run di 180 chilometri ha attraversato una costa tra le più belle d’Italia, lambendo paesaggi incantevoli, scorci pittoreschi, luoghi ricchi di cultura e mitologia. La costiera del Cilento con il suo mare ha fatto da sfondo e accompagnato dolcemente il lunghissimo serpentone scintillante di cromature. Grazie alla perfetta organizzazione del Pwr Up Salerno e al supporto di venti road captain tutto si è svolto senza nessun intoppo, nella massima sicurezza. Nonostante gli scongiuri, Giove Pluvio ha voluto partecipare al Run regalandoci un acquazzone. Per fortuna la pioggia è caduta solo durante la sosta per il brunch al Playa El Flamingo di Marina di Camerota.

L’arrivo in hotel a Scario ha concesso qualche ora di relax prima di iniziare la cena ufficiale, sobria ed elegante, intervallata da un pin-up contest, un breve musical sul tema del film Grease e la musica dal vivo della Fun Cool Band. Dieci minuti di spettacolo pirotecnico e il taglio della torta hanno chiuso la prima parte della serata, lasciando il posto al deejay che ha fatto ballare i presenti fino a tarda notte. Questo primo Power Ride è stato un banco di prova per il giovanissimo ed entusiasta Pwr Up Salerno HOG Chapter, che di nuovo in realtà ha solo il nome. È composto da lady e biker che hanno avuto il coraggio di rimettersi in gioco dopo esperienze in altri Chapter.

Questo Run ha colto il successo grazie all’energia profusa dal director Raffaele Squitieri, dall’assistant Raffaele Iannarella e dal treasurer Roberto Spigonardo. Senza dimenticare l’impegno del dealer e di tutti i soci, oltre al prezioso sostegno di un manipolo di scatenate ladies, che hanno contribuito in maniera decisiva alla riuscita dell’evento. Ringraziamo calorosamente gli hogger e i tanti amici che hanno voluto esserci vicini in occasione del nostro primo evento ufficiale. Chiudiamo rinnovando l’invito a partecipare ai prossimi appuntamenti Pwr Up Salerno.