NECESSITÀ DI SPEDIRE LA PROPRIA MOTOCICLETTA?

SPEDIZIONE DELLA MOTOCICLETTA

 

Harley-Davidson Motor Company può fornire ai clienti la documentazione necessaria per aiutarli ad esportare ed importare le proprie motociclette Harley-Davidson/Buell da un Paese all'altro.

 

I clienti che richiedono informazioni per importare/esportare un veicolo devono rivolgersi ad una concessionaria ufficiale Harley-Davidson per ottenere la necessaria documentazione.

 

CONCESSIONARIO PIÙ VICINO

 

Per richiedere tale documentazione da Harley-Davidson Motor Company, i clienti devono fornire le informazioni o l’immatricolazione della motocicletta per dimostrare che il richiedente è nello stesso tempo anche il proprietario della motocicletta interessata e che la motocicletta è originale, in tutte le sue componenti, è adatta all’uso su strada e non è un veicolo di recupero.

 

I clienti devono dimostrare che il numero di telaio (abbreviato: VIN) della motocicletta e il numero del motore coincidano con quelli originali (ovvero che non siano stati alterati).

 

Viene inoltre richiesto che la motocicletta non sia oggetto di campagne di richiami per motivi di sicurezza aperte.

 

 

Harley-Davidson fornirà i documenti che attestano il rispetto degli standard di sicurezza e degli standard relativi alle emissioni previsti dalla normativa in vigore nel periodo in cui è stata costruita la motocicletta*. Possono comprendere:

  •  

    Certificato di Conformità (per le motociclette prodotte in conformità alle specifiche Europee e dal modello anno 2004 in poi).

  • Certificato di Configurazione (motociclette non prodotte originariamente in conformità alle specifiche Europee. Il documento attesta per quali requisiti di sicurezza ed emissioni la motocicletta era stata configurata al momento della sua produzione).

  •  

*È prevista l’applicazione di oneri amministrativi. Per ulteriori informazioni, contattate il vostro concessionario Harley-Davidson.

 

Si fa presente che non esiste la certezza che questi documenti da soli possano rispondere a tutti i requisiti richiesti dalla nazione nella quale si intende importare la moto. A causa della varietà delle normative mondiali e poiché non sono note eventuali modifiche apportate alle motociclette dopo la loro fabbricazione, Harley-Davidson non può garantire che la motocicletta otterrà il benestare all’importazione e/o l’immatricolazione grazie all’utilizzo di questi soli documenti.